Esperienza di un Papa' di Nascere Meglio

24.01.2011 11:03

 Buongiorno Marilena,

sai chi sono vero!
Volevo ringraziarti fin da ora per averci accompagnato in questo percorso
fatto di crescita, di maturazione, di gioia e di esperienza di vita non
indifferente.
Si perchè penso sia una cosa bellissima riuscire a mettere al mondo una nuova
vita e per di più se questa vita è parte anche tua.
Nella vita ne ho passate molte pensavo d'esser una persona cresciuta e matura
anche rispetto ai miei coetanei, ma credimi questa nuova esperienza di vita,
non programmata come ben altre, mi ha travolto in una buffera di emozioni e di
felicità elevatissima e credo di esser solo al l'inzio di questo vortice che
dovrò ancora trovarmi al centro di tale emozioni dove sicuramente saliranno
nuovamente in maniera mostruosa.
In questo periodo ho avutomodo di confrontarmi con diversi genitori che hanno
attraversato questo momento tanto tempo addietro, e non so ma da molti mi son
sentito dire che il figlio è un peso un condizionare la tua vita in maniera
continua e che più avanti andrai più pensieri avrai.
Non so sicuramente sono una persona fuori dal normale , ma credimi questi 9
vesi passati in attesa del parto dal poter sentire la vita fra le tue mani e il
suo profumo non è stato altro che un riempirsi di emozioni e di felicità, il
figlio non deve esser vissuto come peso o come un qualcosa che ti limita la
vita , ma un riempirti la vita di gioie e di senso di vita stasso.
Insomma, volevo ringraziarvi per averci accompagnata in questa nuova e
bellissima esperienza e vorrei riuscire a GRIDARE a tutti i futuri padri di
star vicino alle proprie moglie e/o compagne che un'esperienza come questa
vissuta assieme e condivisa assieme in tutte le sue prospettive comprese i
corsi non fa altro che maturare, riempire, completare il nostro sapere inoltre
ti aiuta ad entrare in una sintonia molto forte con la compagna.
Grazie a tutto il gruppo "nascere meglio" spero che voi riusciate a
coinvolgere al 100% i futuri padri che non sanno cosa puo coinvolgere la
nascita di un figlio sia come padre che come coppia.

Indietro