Campagna Nazionale per la difesa del Latte Materno dai contaminanti ambientali

13.03.2012 12:45

 

Con questa iniziativa vogliamo presentare alla cittadinanza veneziana la "campagna nazionale per la difesa del latte materno dai contaminanti ambientali" raccogliendo  tantissime firme.

 

Vogliamo  sensibilizzare medici, strutture ospedaliere, consultori, genitori sull'importanza fondamentale dell'allattamento al seno dal momento che le indagini sugli inquinanti potrebbe far desistere le donne dall'allattare.

Non è questo quello che desideriamo, sappiamo che il latte materno è un baluardo anche contro inquinanti più terribili ed è fondamentale che le donne continuino non solo ad alimentare i loro bimbi ma a correggere laddove possibile il loro stile di vita contribuendo a cambiare anche l'ambiente in cui vivere

La conferenza stampa si terrà in municipio a mestre martedì 13 marzo ore 12.45-

e vedrà la presenza di :

STEFANO RACCANELLI: responsabile del laboratori INCA di Venezia  e ricercatore.illustrerà i ldanni provocati  dagli  inquinanti presenti nel territorio e la loro ripercussione sulla salute dei residenti

GIANFRANCO BETTIN: Comune di Venezia-assessore all'ambiente - il quale illustrerà il progetto di ricerca, e lo stanziamento di 15mila euro fatto dal consiglio comunale di Venezia,  sulla presenza di diossina nella cittadinanza e relativi esami   in particolare sulle donne che allattano.

dottor PAOLO REGINI: pediatra, darà un contributo come medico dei bambini sulla qualità della salute dei bambini del comune di venezia

il dottor Regini è coautore del libro Inquinamento e salute dei bambini

dottoressa CHIARA GIAGGIO: ISDE Associazione di medici per l'ambiente

l'ISDE è tra i promotori della campagna per la raccolta delle firme a difesa del latte materno dai contaminanti ambientali che presenterà l'iniziativa a roma il giorno 19 marzo presso la camera dei deputati con il patrocinio della Commissione Europea-vedi allegato

...passa parola

Indietro