Introduzione ai Corsi

Uno dei principi guida che ci contraddistingue è che il modo migliore per affrontare l'esperienza del travaglio-parto consiste nell'abbandonarsi a ciò che la natura prevede da sempre e a non opporre resistenza al dolore e ai mutamenti che avvengono nel corpo, così che ogni donna possa sentirsi attraversata da un'energia straordinaria che rappresenta il desiderio della sua creatura di venire al mondo.

Nascere senza traumi, poter incontrare per primi gli occhi della madre sentirsi accolti in un ambiente familiare e sereno senza che alcuna ferita particolare resti impressa a livello inconscio nella sua anima.

Perché ciò avvenga pensiamo sia oltre modo importante preparare le donne ad affrontare l'esperienza della gravidanza e del parto in modo consapevole.

Mediante i nostri corsi e seminari ci proponiamo pertanto di accompagnare mamme e papà lungo questo impegnativo ma straordinario percorso di crescita.

CORSO DI PREPARAZIONE AL PARTO

L'obiettivo è il raggiungimento dell'equilibrio psicofisico della donna attraverso esercizi di scioglimento e di controllo della muscolatura, esercizi di controllo del respiro (espressione del respiro, tecniche per migliorarlo, movimenti respiratori) e tecniche di rilassamento. Viene inoltre dedicato ampio spazio all'informazione e al confronto sulle problematiche inerenti la gravidanza e il parto e che spesso vengono proposte all'insegnante, dalle stesse donne, nel corso delle lezioni.

Si consiglia una lezione di prova per capire se quello che state cercando ve lo può offrire Nascere Meglio
potete provare una lezione con le nostre insegnanti nei seguenti giorni e orari:

  • (il MARTEDì MATTINA dalle ore 10.00 alle 12.00 - CORSO YOGA PRE PARTO) viene attivato in base al numero dei partecipanti

  • il MARTEDì POMERIGGIO dalle ore 18.00 alle 20.00 - CORSO YOGA PRE PARTO

  • il GIOVEDì MATTINA dalle ore 10.00 alle 12.00 - CORSO YOGA PRE PARTO
  • (il VENERDì MATTINA dalle ore 9.30 alle 11.30 - CORSO YOGA PRE PARTO viene attivato in base al numero dei partecipanti

 

Durante il corso sono previsti alcuni incontri, ai quali sono invitati anche i papà:

  • prime cure del neonato
  • incontro con l'ostetrica
  • riflessologia plantare
  • informazione teorica e pratica su travaglio, parto e post-parto
  • alimentazione in gravidanza e prevenzione delle allergie
  • allattamento
  • fiori di Bach

Inoltre, sempre per i papà, c'è un invito al rilassamento durante il quarto d'ora finali di ogni giornata del corso, per provare a sentire e provare le stesse sensazioni della mamma e del bambino.

Nell'ambito del corso siamo inoltre sempre felici di accogliere le mamme che hanno partorito e che, magari nell'ultima mezz'ora di lezione, desiderino raccontare la loro esperienza.

CORSO DI YOGA POST PARTO

Il corso post-parto propone una serie di 10 sedute della durata di 2 ore, nelle quali si utilizzano le tecniche dell'Hata Yoga (Asana e Pranayama) selezionate al fine di ripristinare una situazione di tonicità della muscolatura perineale e di recupero di un buon assetto posturale.

La rieducazione post parto riveste un ruolo eminentemente preventivo del prolasso e dell'incontinenz a urinaria da sforzo.
Sono previste una pratica generale e una pratica personalizzata.

E' consigliato alle donne che hanno partorito il primo bambino
E' vivamente consigliato a tutte le altre

Il numero delle partecipanti è di massimo 10 persone

I corsi si tengono ogni trimestre

 

Al corso può partecipare anche chi ha problemi di incontinenza e ha partorito da tempo

 

CORSO DI MASSAGGIO DEL BAMBINO

Il massaggio ha una grande importanza psicologica nel rapporto genitori e bambino. Gli incontri illustrano come sviluppare una tecnica "di cuore" nella quale vengono privilegiati l'ascolto e l'attenzione.

 

La relazione profonda col bambino attraverso il massaggio ha effetto:

  • stimolante - sviluppa e regola le funzioni respiratorie, circolatorie e gastro-intestinali
  • rilassante - lo aiuta a superare le tensioni
  • psicologico - facilita la comunicazione

E' un mezzo per dare e per ricevere e questa esperienza rimane impressa nella "memoria corporea" come contatto profondo con se stessi e con gli altri, aiuta nelle situazioni di stress in particolare ma, soprattutto, nelle situazioni quotidiane.

Sono previsti corsi serali anche con la partecipazione dei futuri papà. I genitori verranno con un bambolotto sufficientemente grande da poter essere massaggiato.

CORSO SULL'ALIMENTAZIONE DELLA MAMMA

NON SERVE MANGIARE PER DUE!

Una corretta alimentazione in gravidanza oltre a garantire il benessere psicofisico della madre aiutandola a prevenire i disturbi più comunemente legati a questa situazione come stipsi, anemia gravidica, nausea, acidità gastrica, contrazioni pretermine, aumento ponderale eccessivo, ecc. aiuta a prevenire nel bambino soprattutto le problematiche allergiche.

Gli incontri, tenuti all'interno dei corsi di preparazione, al parto avranno come tema suggerimenti per una corretta alimentazione sia nella distribuzione degli alimenti durante la giornata che per quanto riguarda la scelta e l'utilizzo degli alimenti più utili e di quelli più dannosi!

LATTE LATTE

Durante la fase di allattamento la natura preserva prevalentemente il bambino per quanto riguarda l'apporto di calcio ferro ed alcune vitamine. Per la madre è quindi utile conoscere la corretta alimentazione per preservare le proprie riserve di tali elementi oltre a conoscere quali alimenti possono aumentare la produzione del latte e quali invece potrebbero diminuirla.

Gli incontri, tenuti sempre all'interno dei corsi di preparazione al parto, avranno inoltre un ampio spazio dedicato agli alimenti che, assunti dalla madre, possono essere causa di coliche nel neonato.

CORSO SULL'ALIMENTAZIONE E LO SVEZZAMENTO DEL BAMBINO 

A cura della Dottoressa Michela Trevisan

Biologa – Nutrizionista

 

Per ogni bimbo il momento dello svezzamento è un passaggio importantissimo. È un cammino attraverso il quale egli impara a conoscere i colori ed i sapori dei singoli alimenti. Inoltre, lo svezzamento può diventare un valido strumento di prevenzione per le allergie, di rinforzo delle difese immunitarie, di prevenzione di malattie dell'adulto quali ipertensione, osteoporosi, carie dentaria, dislipidemie, ecc. a patto che vengano utilizzati prodotti semplici, non industriali, e l'introduzione degli alimenti venga eseguita in armonia con lo sviluppo proprio di ogni bambino, come accade quando insegniamo a parlare o a camminare, e non assecondando le tabelle standard di introduzione degli alimenti che non tengono conto nemmeno della stagione.

Il corso si svolge in 2 incontri di circa 2 ore e mezza l’uno con il seguente programma:

1° INCONTRO

  • Alimentazione da zero e tre anni: fondamento per una vita.
  • Iniziamo lo svezzamento, quali segnali tenere in considerazione.
  • Il bambino e i giochi a tavola: amore e fermezza.
  • Le combinazioni alimentari: come associare i cibi.
  • Le proteine vegetale ed animali:
  • Cereali e verdure: stagionalità e caratteristiche.
  • Ferro e calcio: come soddisfare il fabbisogno del bambino.

2° INCONTRO

  • I cibi che possono provocare intolleranze alimentari: come si manifestano e come intervenire.
  • Ritmo e modalità di introduzione degli alimenti.
  • La prima pappa: armonizziamo verdure e cereali.
  • Come cucinare verdure e cereali fino ai dodici mesi del bambino.
  • Il bambino si ammala: come prevenire e curare piccole patologie con l’aiuto dell’alimentazione.

 

Il corso è articolato in 2 incontri teorici, ai quali potrà seguire, a richiesta, un incontro pratico.

Il corso partirà con un numero minimo di 8 persone partecipanti al costo di Euro 50.

Data ed orario verranno decisi di volta in volta.